Gekyn-Collana di Spine

Collane di spine è il nuovo singolo di Gekin in uscita per Dreki, distribuito da Artist First e prodotto da Roberto Mazzola (Santiago Octavi). Scritto durante il primo lockdown, in un periodo di forte stress emotivo non causato esclusivamente dalla quarantena, il brano vuole essere uno specchio della condizione umana: “sarò un rimpianto, una goccia di sangue nel mare, la pioggia che bagna le strade”.
La collana, oggetto ornamentale comune, diventa la causa del dolore. Indossata senza riuscire più a disfarsene, è infatti ricolma di spine che penetrano troppo nella carne, diventando il simbolo evocativo della perdita di persone care, della cattiveria della gente, delle scelte sbagliate, della consapevolezza della nostra mortalità. Il dolore è quindi l’ornamento inscindibile di cui non ci si può disfare, è il perfetto equilibrato incontro tra maledizione e grazia.

Link spotify: https://open.spotify.com/track/5xwYctU5UhxFldtNP5FtVF?si=wexTP99FTtqSjnawwLjm4g

Credits:
Lyrics: Paolo Golia (Gekin)
Prod: Roberto Mazzola (Santiago Octavi)
Mix e master: Dave Cirelli (MH Record Studio)


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Traccia corrente

Titolo

Artista

0:00
0:00